Non categorizzato

GLI OCCHI ED IL GOLF

By 15 Marzo 2017 Luglio 3rd, 2019 No Comments
GLI OCCHI ED IL GOLF
VISTA PERFETTA ED ALLENAMENTO DELLA VISIONE
Il golf è uno sport che, per chi non lo conosce, può risultare uno sport poco impegnativo dal punto di vista fisico. In realtà il golf è uno sport che richiede molto lavoro fisico e mentale ed i professionisti del golf devono curare attentamente la preparazione fisica e la necessaria concentrazione mentale, indispensabile per ottimizzare la propria abilità lungo le 18 buche di gare. Per ottenere le migliori prestazioni sono indispensabili una preparazione fisica e mentale ottimale, oltre ad una perfetta condizione fisica e visiva dell’atleta.
Quindi, oltre ad allenare muscoli e mente, è necessario un adeguato allenamento della visione che deve essere supportata da una vista perfetta.
LA PERCEZIONE VISIVA
Nel Golf è necessario avere un’ottima percezione visiva in quanto giudicare male una distanza o leggere male una pendenza di un green è un problema che può pregiudicare severamente la performance di un golfista. Molto spesso la scorretta percezione della profondità o la localizzazione errata di una buca creano un’azione sbagliata con conseguente scarso risultato nella competizione agonistica. Spesso gli occhi fanno apparire un obiettivo più vicino o più lontano di quanto sia nella realtà e tutto il lavoro di preparazione atletica può essere vanificato da un problema legato alla vista.
I problemi sopra citati possono essere originati da un difetto refrattivo, che pregiudica la visione periferica e la coordinazione occhio mano.
LASER E CHIRURGIA REFRATTIVA
Anche se il difetto refrattivo è aggiustato con lenti a contatto oppure occhiali da vista, la correzione non è mai completa ed il campo visivo è sempre limitato dalla presenza del confine fisico di questi strumenti di correzione. Oggi grazie alla TLCT tutti i giocatori di golf pazienti del dr. Angelo Appiotti hanno migliorato la precisione dei colpi grazie ad una più corretta “lettura visiva” delle distanze degli ostacoli spesso appiattite dalla presenza di difetti visivi non corretti che ne alterano la realtà. La Two Laser Combined Technique consente inoltre una ottimizzazione della visione periferica importante per il mantenimento dell’equilibrio posturale e per la coordinazione occhio mano.